Posted on

Applicazioni per Instagram: le 7 da provare assolutamente

Applicazioni per Instagram: le 7 da provare assolutamente

Curioso di scoprire quali sono le applicazioni per Instagram da scaricare per migliorare le tue foto e le performance del tuo profilo?

Sei nel posto giusto: in questa guida troverai tutte le app per Instagram da testare (gratuitamente o quasi) che ti aiuteranno a portare i tuoi post al livello successivo, rendendo i tuoi contenuti memorabili e d’impatto.

Imparare ad utilizzare Instagram per il business richiede studio, impegno e dedizione. Questo social media può essere una vera risorsa per un brand, a patto che ci sia una solida strategia di comunicazione alle spalle e una cura del materiale da pubblicare. Vediamo ora quali sono le app per Instagram che possono far fare il salto di qualità al tuo account.

Le app per Instagram (gratis e non) da scaricare

Secondo le statistiche, ogni giorno, circa 25 milioni di aziende si battono per il posizionamento su Instagram. Con la diffusione di questa piattaforma e la crescita della sua popolarità, la creazione di contenuti di qualità è l’unico modo per i brand per distinguersi dalla concorrenza, entrare in connessione con le persone e stimolare un’azione.

Per trovare la giusta chiave di volta, i professionisti del marketing utilizzano le applicazioni per Instagram per programmare le foto, aggiungere filtri, inserire testi. Ecco quali sono le migliori da scaricare.

LEGGI ANCHE – Come usare Instagram Insights: cose da sapere assolutamente

App per effetti foto

Apriamo la nostra guida sulle applicazioni per Instagram con tre strumenti utili per migliorare le foto da pubblicare nella piattaforma: VSCO, Snapseed e Canva.

VSCO

VSCO è una delle applicazioni più complete per modificare le foto per Instagram. Questa risorsa permette di sfruttare filtri gratuiti e a pagamento, con opzioni di personalizzazione decisamente più vaste e interessanti rispetto a quelle offerte dall’editor interno di Instagram.

Oltre ai filtri, VSCO offre anche numerosi strumenti di modifica, come ad esempio il regolatore di luminosità/contrasto, in modo da poter modificare completamente la tua foto prima di esportarla sul social media.

Snapseed

Un validissimo strumento di fotoritocco gratuito è Snapseed, l’app sviluppata da Google per l’editing completo e professionale. Snapseed possiede moltissime risorse per rendere d’impatto le tue foto, tra cui:

  • 29 strumenti e filtri diversi, per ottenere i risultati che desideri;
  • Possibilità di regolare tutti gli stili con precisione;
  • Pennello filtro selettivo;
  • Aggiunta di testo alle immagini.

Insomma, il pennello di Snapseed è una vera e propria manna dal cielo per correggere le imperfezioni e lavorare sulle foto in qualunque formato, sia RAW che jpg.

Canva

Canva è tra le applicazioni di grafica più utilizzate in assoluto. Disponibile anche in versione desktop, è l’ideale per creare grafiche da condividere sui social, aggiungere testo alle foto, creare presentazioni e addirittura loghi.

L’interfaccia è molto semplice e la maggior parte delle risorse sono utilizzabili con il piano gratuito; per ottenere funzionalità pro o utilizzare icone particolari, è necessario utilizzare una versione a pagamento.

App per collage e tagli

Ora che abbiamo visto quali sono le applicazioni per Instagram che consentono di modificare le foto, passiamo a quelle risorse utili per creare collage e adattare le tue immagini alle dimensioni richieste dalla piattaforma.

SquareSized

Una delle “regole” di Instagram è che ogni foto deve essere quadrata. Come fare, dunque, per riadattare le tue foto alle dimensioni richieste dal social media?

SquareSized risolve questo problema, trasformando un’immagine di qualsiasi forma in un post pronto per Instagram.

Non solo: all’interno dell’app ci sono filtri, caratteri e sfondi per personalizzare ancora di più l’immagine da pubblicare.

Layout

Tra le app sviluppate da Instagram, Layout è sicuramente una di quelle da provare. Si tratta di un mixer di foto ricco di funzionalità e super-semplice che “espone” istantaneamente fino a nove foto in varie combinazioni per formare un collage.

Con Layout puoi utilizzare le foto presenti nel tuo rullino oppure scattare al momento. Questa app è utile, ad esempio, per rappresentare una sequenza o raccontare una storia.

App per video Instagram

Concludiamo la nostra guida con le applicazioni per Instagram con due preziose risorse per l’editing e la creazione di video: InShot e Boomerang.

Inshot

Inshot è un’app perfetta per creare video e modificarli come meglio desideri. Grazie agli strumenti di Inshot, potrai tagliare il video, aggiungere musica, effetti, testo ed emoji, filtri e persino commenti vocali.

Se ti piacciono le opzioni e la libertà, considera InShot.

Boomerang

Boomerang è un’applicazione creata da Instagram per realizzare brevissimi video da condividere nel tuo feed o nelle stories.

Per creare il tuo contenuto, ti basterà toccare il pulsante che attiverà lo scatto di 10 foto in sequenza, da trasformare in un video pronto da pubblicare.

Studiare i social media: i nostri corsi

Imparare ad utilizzare i social media in modo professionale è la tua ambizione più grande?

Scopri subito i nostri percorsi formativi dedicati al social media management: elementi teorici e strumenti pratici sono la combinazione ideale per apprendere tutto ciò che serve per lavorare in questo campo e diventare uno specialista.

Per iscriverti ai nostri corsi e chiederci ulteriori informazioni, contattaci subito.