Posted on

Come funziona LinkedIn: trucchi e consigli utili per professionisti

Come funziona LinkedIn: trucchi e consigli utili per professionisti

Come funziona LinkedIn? Questa è sicuramente una delle domande che ti sarai posto più spesso quando ti sei cimentato nella creazione e soprattutto nella cura del tuo profilo LinkedIn.

Abbiamo la risposta per te: in questa guida ti spiegheremo come sfruttare al meglio le potenzialità di LinkedIn, la piattaforma di social networking che ti permette di entrare in contatto con aziende e professionisti del tuo settore.

LinkedIn ha milioni di membri in oltre 200 paesi: se le persone utilizzano questo canale per fare networking professionale e ricercare lavoro, le aziende lo usano per il reclutamento e la condivisione di informazioni aziendali con potenziali dipendenti.

Vediamo ora quali sono gli accorgimenti da seguire per sfruttare al meglio LinkedIn per fare personal branding, ma anche per costruire relazioni con altri membri della community, accrescendo la reputazione della tua azienda.

Trucchi e consigli per usare LinkedIn al meglio

Se Facebook è il luogo perfetto per connettersi con amici, familiari e colleghi, LinkedIn è utile per fare networking professionale e ricercare lavoro.

Se imparare a usare LinkedIn in modo professionale per te e per un potenziale tuo cliente è il tuo obiettivo, continua nella lettura: ecco i nostri consigli per utilizzare le risorse di LinkedIn.it per la ricerca di un lavoro, per la creazione di rapporti virtuosi e la costruzione della tua carriera.

LEGGI ANCHE – Creare un brand: ecco tutti i passaggi da considerare

Cos’è LinkedIn?

La prima cosa da fare prima di parlare di come funziona LinkedIn è definire le peculiarità di questo social media. Come abbiamo detto, LinkedIn è il luogo perfetto per i professionisti: che tu sia un dirigente di marketing in una grande azienda, un imprenditore che gestisce un piccolo negozio locale o anche uno studente universitario, LinkedIn è l’ambiente giusto per connettersi con persone con i tuoi stessi interessi.

Grazie a LinkedIn, è possibile creare un profilo personale gratuitamente e lavorare sul personal branding, creando “connessioni” con altri membri, condividendo video, post o foto e intrattenendo conversazioni tramite messaggio privato.

In un certo senso, LinkedIn è una sorta di curriculum vitae online, dove inserire tutte le tue esperienze professionali, le tue qualifiche e le competenze che hai nel tuo campo, che possono essere confermate da altri membri della community. Nel caso delle aziende, queste possono creare una pagina aziendale e intrattenere una serie di attività, tra cui quella di recruiting.

4 consigli per fare personal branding su Linkedin

LinkedIn: come funziona veramente? Vediamo 4 consigli utili per sfruttare questo social in maniera professionale:

  • Scegli una foto professionale: se vuoi capire come funziona LinkedIn, la prima cosa da fare è dare un’immagine professionale di te. Inizia dalla foto: scegline una che ti ritrae in una posa professionale ed evita quelle con gli occhiali da sole o con sfondi vacanzieri;
  • Condividi contenuti: crea un piano editoriale per i tuoi contenuti su questa piattaforma. Alterna la natura di ciò che condividi: post, video e foto possono aiutarti a trasmettere e divulgare il tuo messaggio nella tua rete. Grazie a LinkedIn Pulse, puoi anche scrivere degli articoli, mettendo su un vero e proprio blog personale;
  • Sfrutta i gruppi: un modo per creare connessioni su LinkedIn è cercare gruppi nella tua nicchia. I gruppi di LinkedIn sono un modo per connetterti e interagire con professionisti che operano nel tuo stesso settore. All’interno dei gruppi, potrai rimanere sempre aggiornato sulle novità del tuo mondo e cercare conversazioni con persone che si occupano di quella stessa tematica;
  • Scrivi un buon sommario: il sommario rappresenta una sorta di riassunto della tua vita professionale. Scrivilo con cura e inserisci informazioni in grado di catturare l’attenzione di chi legge, magari allegando materiali multimediali relativi alla tua carriera.

Devi sapere che LinkedIn ha anche delle funzionalità premium, accessibili a pagamento, e una piattaforma di gestione pubblicitaria per le aziende che cercano nuovi professionisti da assumere e non solo.

Usare LinkedIn efficacemente per aziende e professionisti: corso in social media marketing

Sogni di curare la comunicazione social di un professionista o di un’azienda ma non sai da dove cominciare? Affidati alla nostra Academy: il corso in Social Media Marketing è la base di partenza per imparare come funziona LinkedIn in modo professionale.

Non solo LinkedIn: nel corso ti aspetta una panoramica delle principali piattaforme di social networking, da Facebook a Instagram.

Durante il corso, apprenderai funzionamento e utilizzo degli strumenti del social media manager, imparando a costruire strategie di comunicazione social efficaci per il lancio di un brand e il monitoraggio delle performance.

Il nostro corso è disponibile sia in aula che online. L’offerta formativa è costantemente aggiornata e creata ad hoc dai migliori professionisti del settore del marketing digitale.

Per iscriverti ai nostri corsi e costruire la tua carriera come social media manager, contattaci ora.